Radioprotezione e servizi di fisica medica

Il servizio di radioprotezione e fisica medica comprende tutte le mansioni dell’Esperto Qualificato in radioprotezione (D. Lgs. 230/95 e successive modifiche e integrazioni) e dell’Esperto in Fisica Medica (D. Lgs. 187/00) ed è rivolto a tutti gli utenti che utilizzano sorgenti di radiazioni ionizzanti: Dentisti e Veterinari che utilizzano apparecchi di diagnostica RX (endorali, OPT, CBCT, trocoradiografi), Case di Cura e Ospedali con un reparto di radiologia (inclusa TAC), ditte e industrie con macchine RX o sorgenti radioattive (rivelatori antincendio, macchine per gammagrafia, misuratori di spessore, apparecchi per controllo bagagli a RX, etc.).
Il servizio include:

  • Assunzione dell’incarico di Esperto Qualificato per la sorveglianza fisica di radioprotezione;
  • Predisposizione delle pratiche di comunicazione preventiva di pratica radiologica;
  • Classificazione del personale e delle zone di lavoro;
  • Progettazione di barriere protettive;
  • Verifica periodica delle macchine radiogene e delle sorgenti radioattive;
  • Controlli di qualità sulle apparecchiature di diagnostica per immagini;
  • Relazioni tecniche di radioprotezione (D. Lgs. 230/95 art. 61 e 80) e assistenza ai datori di lavoro sulle problematiche di radioprotezione (ai fini del D.Lgs. 81/08);
  • Dosimetria ambientale e dei lavoratori esposti;
  • Istituzione delle schede dosimetriche (in caso di dosimetria personale);
  • Formazione del personale sui rischi da esposizione a radiazioni ionizzanti.